sabato 28 aprile 2012

acqua

Il tempo è tornato molto British da queste parti dopo un bellissimo marzo con sole e temperature clamorosamente tiepide per la latitudine. Finita la pacchia, pioggia, vento, 12° di massima mentre in Italia si schianta dal caldo. Stamattina sono uscito nell'unica ora in cui non ha piovuto, ma di acqua in giro ce ne era comunque parecchia e nelle discese del mio collinare di sabato ho dovuto tirare il freno a mano più del solito. Anche oggi cmq 8km di cui 6 centrali a buona andatura nonostante la strada mossa, un po' di traffico tra Queensway e Notting Hill Gate. Erano 8 anche martedì (progressivo) e 10 con gli interessi legali giovedì.
E devo ancora sentire per l'iscrizione ai Serpentines...

2 commenti:

Giuseppe ha detto...

Il sole si è nascosto anche da noi, da ieri pioggia, ma per fortuna le temperature sono accettabili.
Correre in queste condizioni (senza vento) sotto l'acqua è una piacevole variante.

(Elimina il verifica parole dai commenti)

federico vecchiarelli ha detto...

@ Giuseppe:
qua la situazione pare peggiorare...

(Ok appena capisco come si fa)