sabato 28 gennaio 2012

medio veloce a notte fonda

Stamattina anticipo la sveglia di una buona mezz'ora e alle 5.10 sono in piedi. Me la prendo comoda ma alla fine non sono ancora le 6 di mattina e sono già in strada con il Garmin che innaturalmente prende il satellite praticamente subito - in P.za Ascoli. Ieri mi sono disegnato con http://www.walkjogrun.net/ un percorsino di 3 tollini attorno casa da percorrere due volte, molto regolare e con pochi semafori e attraversamenti. Piazzo i primi 5 km tutti sotto i 4'43'', il 3° e il 5° sotto i 4'20''. Mi prendo il 6° km come defaticamento a 5'02''. Torno a casa stanco ma contento: nessun dolore, nessun problema di raffreddamento, recupero del battito cardiaco rapido. Doccia-stretching, gran colazione con yogurt greco, miele, cereali integrali, noci - il massimo per il recupero - e via a preparare la valigia per Londra. Almeno domenica dribblo la neve.

3 commenti:

Giuseppe ha detto...

I primi frutti.
Gran soddisfazione.
Complimenti.

Buon week end.

Lucky73 ha detto...

Le noci, davvero ottime!

però alla fine un medio di 5K ? Cosa stai preparando i 1.500 ? :)

federico vecchiarelli ha detto...

@ Giuseppe:
grazie squisito come sempre. più che i tempi spesso valgono le sensazioni e quelle iniziano ad esserci

@ Lucky:
dai concedimi i km sono 6... :-)